Ecco la verità che nessuno ti ha mai detto sui Reali Costi delle Prove di Laboratorio

 

Motivexlab Ayrton_Senna_at_Interlagos_1993

Se stai leggendo questo articolo è perché vuoi conoscere i costi delle prove di laboratorio,  oppure perché hai visto la foto di uno dei più grandi campioni della Formula 1, e ti si è stretto il cuore pensando alla tragica fine che ha fatto il mitico Ayrton Senna.

In entrambi i casi, se continui a leggere capirai.
Sai quando vengono richiesti  l’80% dei controlli distruttivi sui materiali?
Dopo che qualcosa è andato storto e qualcuno in azienda richiede una failure analysis, per capire cosa è successo e di chi è la colpa.

Ma torniamo al grande Ayrton.
Ricorderai che è morto a causa della rottura del piantone dello sterzo, che è ceduto a causa delle forte vibrazioni, dopo 7 giri sul circuito di Imola.
Il cedimento impedì a Senna di sterzare alla curva del Tamburello.
L’impatto contro il muro provocò la rottura del braccetto della sospensione davanti della monoposto, che si conficcò all’interno della visiera del pilota brasiliano, senza lasciargli scampo.
La successiva failure analysis condotta su richiesta del giudice nel corso del processo, ha decretato che la rottura dello sterzo fu causata dalle forti vibrazioni.
In prossimità della saldatura che era stata fatta la notte prima della gara sul piantone, per modificare la posizione dello sterzo.
Il materiale del tubo risultava infragilito, nella zona termicamente alterata dalla saldatura, e ha ceduto dopo un certo numero di sollecitazioni.
Il povero Senna è rimasto letteralmente con il volante in mano, e non ha potuto fare altro che  frenare,  ma non evitare il muro, che ha colpito quasi frontalmente, a più di 200 Km all’ora.

Io ora non so che tipo di lavorazione esegue la tua azienda, non ho nemmeno idea del livello di sicurezza che devi garantire con i tuoi prodotti, so solo che quando mi trovo a discutere con i clienti sui prezzi delle analisi e delle prove di laboratorio, quello che mi domando è se gli uffici acquisti hanno idea di cosa stanno comprando.

Ora ti spiego cosa sono le prove di laboratorio e soprattutto cosa non sono.
Le prove di laboratorio non sono carta da fotocopie.
E non sono tonnellate di materiale grezzo.

Dall’esito delle prove dipendono le sorti delle persone.
Se un piantone si rompe perché è stato saldato male, o perché il materiale del tubo non è conforme ed è pieno di inclusioni non metalliche che creano fragilità, le persone possono rimanere col volante in mano.
Se stiamo parlando di ganci traino, un gancio che non tiene, può voler dire una roulotte che si stacca in autostrada, e auguri a chi arriva dopo.
Se invece il gancio è quello di sicurezza del cofano, e non tiene perché il materiale è risolforato, significa trovarsi il cofano contro il parabrezza se superi i 100 Km all’ora.

Sì, fa ridere, finché non succede. E tutti e 3 i casi sono successi.
Un cliente arrivò da me con il sellino rotto della bicicletta.
La saldatura di congiunzione tra tubo e sellino era saltata, il tubo ferì gravemente il ciclista.
Ma senza essere tragici, un processo di verniciatura non conforme significa migliaia di euro di commesse annullate, ritardi di pagamento, campagne di richiamo, addebiti.

Io non voglio farla più tragica di quello che è, ma tutti i giorni mi trovo a lavorare con clienti che si trovano letteralmente investiti da un mare di guai.
Arrivano da me disperati perché si sono accorti che nella loro produzione qualcosa non va e vogliono sapere subito di chi è la colpa.

Con le prime analisi si riesce a dire, spesso anche in giornata,
– sì,hai capito bene, presso MotivexLab™ si lavora per dare risposte anche in giornata 🙂 –
se la causa è da imputare a materiale non conforme a livello di analisi chimica degli elementi di lega, a lavorazioni e trattamenti che alterano le caratteristiche  meccaniche e morfologiche dei materiali, a corrosioni e inquinamenti dovuti a sostanze estranee.

Con la failure analysis condotta con il microscopio elettronico a scansione SEM EDS si può analizzare la superficie di frattura.
Il microscopio elettronico a scansione ha infatti potenzialità uniche nell’analisi delle superfici dei materiali metallici.
Nel microscopio elettronico a scansione, un fascio di elettroni si muove lungo un percorso x-y di un provino, e consente di ottenere una immagine tridimensionale con una notevole profondità di campo, rispetto ad un microscopio metallografico convenzionale.
Tale scansione permette di evidenziare le superfici di frattura di un componente metallico fallato, in modo da risalire, attraverso lo studio della morfologia frattografica della sezione fratturata, alle modalità di failure (fatica, sovraccarico, infragilimento etc.).
Inoltre la sonda EDS permette l’analisi chimica degli elementi di particolati microscopici superficiali, presenti sulla frattura, in modo da risalire alla determinazione di elementi inquinanti,che possono essere causa di fenomeni corrosivi.

Quindi nel giro di un paio di giorni possiamo dare un responso completo su che cosa è successo.
Il mare di guai sembra arginato, nel senso che alla luce delle risposte che abbiamo dato, è possibile intervenire subito per bloccare la causa della failure.

Gli effetti però non sono sotto il controllo di MotivexLab™ .

Sarà compito del nostro cliente verificare i lotti di produzione, avere un sistema di rintracciabilità che permette di isolare i materiali/prodotti che possono essere interessati dallo stesso problema.
Naturalmente se il difetto, la rottura o quel che determina la non conformità, ha già creato degli incidenti, MotivexLab™, a quel punto, può solo determinare le cause, non eliminare gli effetti, purtroppo.
E spero ti sia chiaro adesso quali sono i reali costi delle prove di laboratorio.

Come vedi non sono i costi come li intendono gli uffici acquisti, ma i costi del non fare le prove di laboratorio, che nei casi più gravi si contano in vite umane.

Attenzione però, lo so che il tuo potrebbe essere il caso in cui  il tuo ufficio acquisti ti ha chiesto almeno 3 preventivi.
In azienda sapete bene che le prove di laboratorio le dovete fare per non correre i rischi che ti ho detto prima.
Però non potete correre il rischio di spendere qualche decina di euro in più, rispetto all’offerta più bassa.
In questo caso puoi smettere di leggere.

E puoi iniziare a cercare qualcuno che faccia analisi, magari in garage dopo il lavoro o nel laboratorio di qualche scuola, nell’orario in cui i ragazzi non ci sono.
Sì, lo so che ci sono soggetti che fanno queste cose, e contro di loro non posso nulla.
In tutti i settori ci sono i furbi che truffano i clienti con prestazioni a dir poco dubbie.
Lo fanno a prezzi da discount, perché  quando non si pagano né tasse, né personale, né manutenzioni e tarature delle macchine, non si gioca allo stesso gioco.
Non solo per i costi di gestione, ma anche in termini di garanzia della qualità dei risultati di prova.
Chi fa le prove usando beni pubblici a scopi privati, difficilmente potrà dichiararti la ripetibilità e l’incertezza del metodo di prova, perché  eseguirà le prove di nascosto, rubandole alla struttura pubblica per cui lavora.
E il certificato di prova che ti venderà, avrà il valore legale della carta da fotocopie di cui parlavamo prima.
Ma mettiamo che voi in azienda fate le cose per bene e non vi rivolgete a questi loschi figuri.
In questo caso avrai già capito che solo il tempo che sprechi nel chiedere preventivi a laboratori che magari ti mandano un’offerta tra una settimana, potrebbe essere il tempo che utilizzi per bloccare le cause della non conformità.

Se ti rivolgi a MotivexLab™, che ha una procedura collaudata per  velocizzare le pratiche di accettazione del campione e ti garantisce i risultati anche in giornata, a quel punto i costi che devi considerare sono le migliaia di euro che la tua azienda ha risparmiato bloccando immediatamente la produzione con il materiale non conforme.

I costi delle prove, anche quelle del laboratorio più caro del mondo (non so quale sia, ma non è il mio di sicuro), sono ridicoli al confronto di ciò che possono farti risparmiare.

Se perdi tempo prezioso a confrontare le offerte tra laboratori tutti uguali, e ti rivolgi poi a un laboratorio che ti considera uno dei tanti, che non prende in mano la tua pratica in modalità preferenziale, e ti consegna i rapporti di prova non dopo poche ore, ma dopo settimane, tutto ciò che ci sarà scritto su quel rapporto di prova, sia che sia costato tanto, sia che sia costato poco, non varrà le migliaia di euro di danni che ha continuato a provocare la non conformità che non hai bloccato subito.

La prossima volta che in azienda discutete di costi delle prove di laboratorio, pensa a cosa sarebbe stato del piantone del volante di Senna se la notte prima della gara fatale, fosse stata analizzata la tenuta della saldatura su un volante identico per materiali e lavorazione, e ci si fosse resi conto che quella saldatura non avrebbe mai retto alle sollecitazioni di una gara di F1.

Io spero che tu non voglia renderti complice dell’immissione sul mercato di prodotti che potrebbero non funzionare a dovere, e potrebbero causare danni a cose o persone, o peggio ancora non intervenire in fretta per bloccare un prodotto già commercializzato, perché il diktat aziendale è aspettare l’offerta migliore.

Telefona allo 011 93 70 516 oppure compila il modulo in fondo alla pagina.

Io e la mia squadra interverremo subito per aiutarti a risolvere il tuo problema.

 

P.S. Guarda cosa dicono di noi i nostri clienti:

 

 

By | 2017-05-18T11:15:16+00:00 gennaio 26th, 2015|Failure analysis|0 Commenti

About the Author:

Scrivi un commento