Viaggio tra i cristalli della fosfatazione con il microscopio elettronico SEM EDS

Motivexlab

Io amo il mio lavoro.

Osservare i materiali metallici ad alti ingrandimenti con il SEM EDS mi permette di scoprire mondi microscopici che la maggior parte delle persone non sa neanche che esistono.

Se sei finito su questa pagina è perché hai a che fare con la fosfatazione.
Forse devi controllare la qualità del rivestimento di fosfatazione, forse esegui trattamenti galvanici di fosfatazione per migliorare le prestazioni dei tuoi prodotti,forse sei un lettore assiduo di questo blog e sai che se continuerai a leggere potrai avere informazioni top secret, che hanno in pochi.

Bene, oggi si va a fare un giro tra i cristalli della fosfatazione.

Sali a bordo, ti porto a fare un viaggio nell’infinitamente piccolo: andiamo a scoprire i segreti del rivestimento di fosfatazione.
La fosfatazione è un rivestimento di tipo chimico che prevede la deposizione di uno strato di cristalli fosfatici sulla superficie di un materiale metallico.

Grazie al trattamento superficiale di fosfatazione si possono ottenere 3 vantaggi:

  • aumentare la resistenza alla corrosione

  • aumentare l’adesione degli strati successivi di vernice

  • diminuire il coefficiente d’attrito di campioni in olio lubrificante

Le  analisi che eseguo in laboratorio metallurgico sono mirate allo studio delle diverse caratteristiche dello strato di rivestimento di fosfatazione.
Per la valutazione della conformità mi riferisco a capitolati specifici, secondo i requisiti dei clienti.
Nel settore automotive sono molto diffuse le richieste di verifica dello strato di fosfatazione secondo i capitolati FIAT AUTOMOBILES 9.57408, IVECO STANDARD 18-1106 e VOLKSWAGEN TL 235.

Le caratteristiche che vengono valutate sul rivestimento di fosfatazione sono la misurazione dello spessore e la determinazione della natura chimica e morfologica dei cristalli.
Lo spessore minimo locale del rivestimento di fosfatazione viene valutato mediante analisi micrografica di una sezione trasversale della superficie con ingrandimento fino a 1000x, in accordo alla norma UNI EN ISO 1463.
La morfologia dei cristalli viene invece valutata utilizzando il microscopio elettronico a scansione SEM con microsonda a dispersione di energia EDS per la determinazione della composizione chimica.
L’analisi chimica permette di determinare il tipo di fosfatazione eseguita, che può essere allo zinco oppure al manganese.
Direttamente correlata alla composizione chimica dello strato, dipende la forma dei cristalli.
Nel caso di fosfatazione allo zinco, essi presentano una morfologia dei cristalli aghiforme o lamellare; nel caso di fosfatazione al manganese, i cristalli hanno invece una struttura prismatica con spigoli arrotondati e parzialmente sovrapposti.
La dimensione dei cristalli a struttura prismatica è generalmente compresa tra 10 e 15 µm e quelle dei cristalli a struttura aghiforme e lamellare tra 10 e 30 µm.

Nell’ambito della qualifica dei rivestimenti di fosfatazione, il microscopico elettronico SEM con microsonda EDS è lo strumento fondamentale per l’esecuzione delle analisi previste dai più diffusi capitolati delle case automobilistiche.
Purtroppo le immagini possono solo dare un’idea generica di come si presentano i cristalli quando li osservo direttamente al microscopio. Ti assicuro che è uno spettacolo, infatti la definizione dell’immagine al SEM è di altissima qualità.

Se sei finito su questa pagina non solo perché stai cercando informazioni sulla fosfatazione, ma hai bisogno di fare delle prove di laboratorio per vedere se  il rivestimento di fosfatazione dei tuoi campioni è conforme, credo che questo sia il tuo giorno fortunato.

Perché io ti ho fatto volare tra i cristalli microscopici, ma MotivexLab™, AutoMotive Test Express, può far volare sulla tua scrivania i risultati delle prove sulla fosfatazione: tra 24 ore sulla tua scrivania, o è gratis.

Ti dico subito che se non sei tra quelli stufi dei laboratori che ti fanno aspettare per giorni e giorni gli esiti delle prove, quello che ho da dirti non fa per te. Se invece

1. Devi avviare un processo produttivo e non puoi perdere tempo ad aspettare per giorni e giorni gli esiti dei test di laboratorio.

2. Devi valutare la campionatura dei tuoi fornitori e vuoi avere i risultati il più in fretta possibile.

3. Il cliente ti ha contestato una non conformità sulla tua produzione e vuoi capire subito se è davvero colpa tua.

4. Semplicemente hai piacere che i fornitori mantengano gli impegni e se ti danno una data di scadenza, deve essere quella, così ti puoi organizzare bene il lavoro e non devi sempre correre dietro alle scadenze e sollecitare chi non le rispetta.

 

Sei finito sul sito giusto nel momento giusto.

belle notizie veloci

ringraziamneto per velocità esecuzione

professionalita e velocita

Servizio puntuale testimonianza

MotivexLab™ infatti è Automotive Test Express: risultati delle prove di laboratorio in 24 ore sulla tua scrivania, o è gratis!
MotivexLab™ è farti risparmiare tempo, stress e soldi perché ti garantisce la consegna degli esiti delle prove in 24 ore, se no, ti restituisce i soldi delle prove.
Se vuoi capire bene di cosa si tratta, telefona allo 011 93 70 516 oppure compila il modulo in fondo alla pagina e potrai entrare anche tu nel Club Esclusivo di MotivexLab™: risultati delle prove di laboratorio in 24 ore sulla tua scrivania, o è gratis!

E se avremo modi di conoscerci personalmente, ti farò vedere dal vivo come sono i cristalli della tua fosfatazione al SEM EDS!

Corro al microscpio!

Carlo Chiampo

P.S. Guarda cosa dicono di noi i nostri clienti:

testimonianza Bugnano

2018-11-23T10:45:51+00:00 lunedì, 9 giugno , 2014|Prove di laboratorio|