Tutti ridevano quando dicevo che in 24 ore si può testare il materiale automotive e bloccare una non conformità

motivexlab risateTutti ridevano quando dicevo che avrei trovato un modo per farti dormire la notte anche se stai causando un fermo linea al tuo cliente e il tuo capo ti sta massacrando.

Poi quando hanno visto le testimonianze dei miei clienti, hanno smesso di ridere.

Perché hanno verificato che esiste un metodo per non farti aspettare per settimane i risultati delle prove di laboratorio e anzi farti conoscere in 24 ore la causa delle non conformità, per poter intervenire immediatamente con un’azione correttiva.

Qui sotto trovi alcune delle testimonianze che in MotivexLab riceviamo quotidianamente dai nostri clienti, i quali, anche se ci conoscono da tanti anni, continuano a ringraziarci per la velocità e la professionalità con cui lavoriamo.

♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦
Motivexlab professionalita-e-velocità
♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦
Testimonianza Marina Pistono MotivexLab
♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦
motivexlab complimenti cliente 071015
♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦
Motivexlab velocita-esecuzione
♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦
Motivexlab velocità
♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦
Motivexlab veloci anche a luglio
♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦
Motivexlab perfetto-velocità
♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦
Motivexlab più veloce degli altri fornitori
♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦
Motivexlab celerità
♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦
motivexlab testimonianza 081015
♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦
testimonianza-Bugnano
♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦

Prima di leggere queste testimonianze tutti ridevano perché pensavano una serie di cose che magari pensi anche tu:

LE 3 RAGIONI PER CUI SEMBRA NORMALE ASPETTARE I RISULTATI DELLE PROVE DI LABORATORIO PER PIU’ DI 24 ORE

1. Nessun laboratorio ha mai consegnato i report in 24 ore, per cui è impossibile farlo.

Capisco molto bene questa considerazione, e deriva dal fatto che i principali laboratori prove italiani, quelli storici che poi tutti hanno copiato negli anni successivi, sono nati in un periodo storico in cui i tempi e le modalità produttive delle aziende erano molto diversi da quelli attuali.

Pensa che nelle fabbriche di automobili esistevano ancora i magazzini, la produzione non aveva i ritmi serrati di oggi, non esisteva neanche il concetto di just in time. 

Se tu guardi i siti aziendali dei laboratori prove e analisi più conosciuti in Italia, ti capiterà addirittura di vedere le foto in bianco e nero della loro sede storica e quella immagine, rievoca sì una grande tradizione e un passato glorioso, ma è anche il segno di un mondo manifatturiero che non esiste più.

Tu oggi lavori in condizioni che sono cambiate enormemente negli ultimi 5/10 anni, immaginati un po’ cosa voleva dire ricoprire la tua funzione (il responsabile della qualità neanche esisteva) 50 anni fa.

Mi spiace dirtelo, ma chi ti offre soluzioni che andavano bene 50 anni fa, cioè aspettare i risultati delle analisi di laboratorio sui materiali metallici per settimane, forse non ha ben chiaro che tu lavori in un settore, quello automotive, in cui le linee non possono essere fermate, bisogna mettere in produzione immediatamente il materiale arrivato e soprattutto bisogna intervenire just in time quando c’è una non conformità sul processo e cambiare immediatamente i parametri di produzione quando si scopre qualche anomalia.

2. Se fai le prove distruttive frettolosamente, non le fai bene.

Questa è la leggenda dei fancazzisti. Fammelo dire. Questa è la scusa di quelli che devono sempre aspettare una firma, un timbro, un ok da qualcuno. Quelli che non si prendono mai la responsabilità del loro operato.

Non per cattiveria, ma per colpa di un sistema di controllo inesistente oppure inefficace.

Mi spiego meglio.

Il mio laboratorio è accreditato secondo ISO 17025, la norma internazionale che detta i requisiti di competenza e imparzialità dei laboratori di prova. Secondo questo schema, tutte le prove vengono eseguite secondo i principali metodi internazionali. E i metodi di prova sono uguali per tutti, le condizioni di prova sono le medesime, ciò che cambia è l’organizzazione che c’è intorno.

Chiaramente se tu sei una multinazionale del controllo, che oltre che delle attività di laboratorio ti occupi anche di tarature, certificazioni, formazione, rilascio dei patentini dei saldatori e in più hai mille dipartimenti per i controlli sui materiali più diversi, per i settori più disparati dal ferroviario ai recipienti a pressione, passando per il medicale, il nautico e magari anche il biologico, devi ottemperare a mille schemi di accreditamento e certificazione, dal NADCAP per l’avio ai Decreti Ministeriali per le costruzioni.

E’ chiaro che le tue procedure che stanno intorno all’esecuzione vera e propria delle analisi e dei test diventano burocratizzate e elefantiache.

E vanno benissimo per tutti i settori ancora non investiti dal just in time, ma non certo per il settore automotive dove le case automobilistiche pretendono giustamente dai loro fornitori tempi veloci di consegna e soprattutto controlli serrati, perché ogni componente non conforme può causare milioni di euro di danni, per esempio in caso di campagne di richiamo.

Lo sai quanto costerà a Volkswagen il richiamo di 11 milioni di vetture in seguito allo scandalo emissioni?

6,5 miliardi di dollari

che a scriverlo diventa

6.500.000.000 $

oppure  6,5 * 10^9 in notazione scientifica.

Stando molto più terra terra, quante migliaia di euro di addebiti può permettersi la tua azienda senza saltare per aria e lasciare a casa te e i tuoi colleghi?

3. Al massimo puoi chiedere un favore ogni tanto all’amico del laboratorio per avere i report in fretta, ma se non conosci nessuno ti tocca aspettare.

E’ vero, succede spesso. O conosci qualcuno all’interno del laboratorio e allora quando proprio sei nei guai chiedi un favore per farti consegnare un po’ prima i risultati delle prove (e un po’ prima non significa mai in 24 ore), oppure ti metti in coda e aspetti per giorni, a volte anche per settimane gli esiti delle prove.

Quello che ti hanno sempre fatto credere è che è normale aspettare.

E non ti azzardare a telefonare per chiedere che fine hanno fatto i tuoi campioni: 9 volte su 10 ti risponderà un centralinista che non sa niente dei tuoi campioni e ti consiglierà di richiamare più tardi.

Il problema non è del centralinista, ancora una volta, il problema è del sistema di gestione dei laboratori prove che sono strutturati per dare un’enorme offerta di servizi e prove, dalla certificazione, alla formazione, alla taratura, alla consulenza, alle prove di laboratorio, ai controlli non distruttivi, e facendo questo non riescono a soddisfare la tua esigenza.

E la tua esigenza è avere un laboratorio conto terzi, super partes e indipendente, con tutte le credenziali di competenza e imparzialità che solo un laboratorio accreditato conto terzi può garantire, che ti aiuta a risolvere i tuoi problemi di controllo della qualità dei materiali metallici per il settore automotive, secondo le tue tempistiche e non quelle degli uffici ministeriali.

Quando il cliente ti segnala una non conformità, o quando devi controllare il materiale appena acquistato, devi valutare un fornitore, devi scoprire la causa di una rottura di un componente metallico, devi qualificare un processo di verniciatura o di saldatura, la parola d’ordine è IN FRETTA, SUBITO.

Alzi la mano chi lavora in tutta tranquillità, non ha scadenze da cardiopalma e non ha un problema di gestione del tempo nel suo lavoro di responsabile qualità di un’azienda che fornisce le principali case automobilistiche.

banner

 

I problemi sono comuni e io sono più di 10 anni che li affronto ogni giorno, li ho sentiti raccontare centinaia di volte da persone come te, con le tue stesse necessità, le tue stesse preoccupazioni.

E anche se tutti intorno a me continuavano a ridere dicendo che era impossibile consegnarti i report sulla tua scrivania in 24 ore, io li lasciavo ridere.

Ciò che veramente mi premeva era trovare una soluzione al problema di tutti i Responsabili della Qualità che operano nel comparto automotive.

E la soluzione l’ho trovata:

MotivexLab™ AutoMotive Test Express. Risultati delle prove di laboratorio sulla tua scrivania in 24 ore, o è gratis.

Quando le notti diventano insonni perché sulla tua azienda pende il macigno dei costi dei fermi produzione, quando c’è un reso dalla rete per un componente di tua fornitura che si è rotto, magari causando un grave incidente, quando dopo un crash test il cliente ti contesta la tenuta delle saldature di sicurezza, quando tutte queste cose si trasformano nel rischio di migliaia di euro di danni e mettono a repentaglio la sopravvivenza delle aziende stesse, dormire diventa difficile.

E se sei tu il Responsabile della Qualità, è tuo il compito di trovare le risposte da dare al cliente, dimostrando le tue reali responsabilità.

Ma per farlo non puoi affidarti a chi ha a cuore altre mille necessità: quelle di chi deve tarare uno strumento, quelle di chi deve prendere un patentino da saldatore, quelle di chi deve controllare dei materiali per i recipienti a pressione o per il settore avio, quelle di chi deve fare un corso di formazione, quelle di chi deve certificare un sistema qualità o apporre il marchio CE sui suoi prodotti.

Passo e chiudo.

Elisabetta Ruffino

P.S. Non ti ho detto dove sta la fregatura: per consegnare in 24 ore, dobbiamo dire di no a tantissime persone, per cui affrettati a prenotare le tue analisi chiamando lo 011 93 70 516 oppure compilando il modulo che trovi qui sotto.

2017-05-18T01:57:36+00:00 sabato, 10 ottobre , 2015|Consegna urgente garantita|

Scrivi un commento