Perché io e te non abbiamo bisogno di essere amici [e il tuo materiale verrà comunque controllato entro 24h]

Motivex lab oopsPerdona la franchezza del titolo, ma volevo fosse chiaro il concetto.
Io e te non abbiamo bisogno di essere amici.
Con questo non voglio né offenderti né trattarti male, ma voglio che non ci siano fraintendimenti.
Se hai bisogno di eseguire delle prove e delle analisi sui materiali metallici, e stai cercando un referente amico all’interno di un laboratorio, non ti rivolgere a me.

Non abbiamo bisogno di diventare amici io e te.

So che le esperienze precedenti con altri laboratori o in generale con altri fornitori, ti hanno insegnato che è meglio conoscere qualcuno per essere trattato meglio.
Questo è un malcostume che è stato creato sia dai clienti che dai fornitori stessi.

Spesso, dei commerciali che non hanno una offerta chiara che risolve veramente un tuo problema o soddisfa un tuo desiderio, cercano di convincerti a comprare da loro giocando la carta dell’amicizia.
Cominciano a parlarti di calcio, di donne, di vacanze, di cose che immaginano possano piacerti, così da entrare in confidenza con te e cercare di portare a casa la vendita grazie alla simpatia, più che all’utilità di ciò che vendono.
Non potendo farti vedere bene cosa ci guadagni tu o quale problema risolvi comprando il loro prodotto o servizio, cercano di imbambolarti facendo gli amiconi.
Non pensano mai che quello che tu stai cercando è un fornitore affidabile che mantiene le promesse e non un amico.
Se poi c’è della simpatia reciproca ben venga, se no, tu alla fine hai solo bisogno che il tuo fornitore faccia o ti dia ciò per cui l’hai pagato.
Agli amici penserai nel tempo libero.

Queste persone per esempio non sono amici, sono semplicemente dei clienti soddisfatti.

Viviamo in tempi commercialmente difficili, da un lato siamo bombardati da una pubblicità costante e dall’altra, quando ci decidiamo a comprare qualcosa restiamo mediamente delusi, perché c’è sempre qualcosa che non risponde a ciò che ci era stato promesso nella fase di trattativa.
Nell’ambito dei servizi, soprattutto, siamo abituati a pensare che se conosciamo qualcuno all’interno di un ufficio, riceveremo un trattamento migliore. Non ti nego che è veramente così in tantissimi casi.

Pensa a certi uffici pubblici, dove per ottenere una pratica o un documento ci vogliono settimane o addirittura mesi di attesa, ma se sei amico con un un impiegato, miracolosamente te ne vai a casa col tuo documento in molto meno tempo.

Alcuni miei clienti li ho conosciuti perché la persona che lavorava all’interno del laboratorio dove facevano fare le prove metallurgiche prima, si è licenziata o è andata in pensione, e da allora, avere informazioni sulla data di consegna del rapporto di prova è diventato un incubo.
Alcuni di questi possono testimoniare che gli capitava di dover attendere l’esito delle prove per settimane intere, finché non hanno sentito parlare dell’unico laboratorio italiano che ti dà la Garanzia Consegnato o Rimborsato, cioè che ti restituisce i soldi se il certificato di prova non ti arriva antro 24 ore.

garanzia laboratorio prove

Tu starai pensando che è normale cercare di diventare amico e farsi dare numero di cellulare di un responsabile all’interno del laboratorio prove, perché non vuoi impazzire a telefonare a un centralino che non ha idea di che fine abbiano fatto i tuoi campioni e a che punto sono le tue prove.
Questo è vero quasi dappertutto. L’eccezione che conferma la regola c’è anche in questo caso.

E anche tu puoi finalmente approfittare di questa eccezione e scoprire che puoi smetterla di impazzire per avere i rapporti di prova dal laboratorio analisi in un giorno, così come richiede il mercato attuale.

Se fino ad oggi sei stato abituato a richiedere un servizio di controllo dei materiali a un centro di analisi e prove che non ha un sistema testato e validato per farti avere i certificati di prova entro 24 ore, so benissimo che la tua unica arma è quella di farti un amico in laboratorio.
Questo è stato per te l’unico modo per ottenere i certificati e i chiarimenti di cui avevi bisogno in tempi stretti, soprattutto quando ti trovi in una situazione simile a quella di cui parlo qui sotto.

Hai una criticità con un cliente, che opera nel settore automotive, devi rispondere a una non conformità che sta creando un fermo alle linee produzione.
La situazione è molto delicata e finché non si capisce se la problematica deriva da un errore di progettazione, da una lavorazione errata, o dal materiale che non risponde ai requisiti dichiarati sul certificato dell’acciaieria, il tuo telefono continua a squillare ogni 5 minuti.
E’ il tuo cliente che ti chiede risposte immediate, ti dice che ogni minuto di fermo produzione costa migliaia di euro di danni.
Ti garantisco che, molto più spesso di quanto non si pensi, certe aziende sono crollate sotto il peso degli addebiti.
Tu hai consegnato i campioni da analizzare a un laboratorio e hai anche detto chiaramente di avere molta fretta. Il tuo amico del laboratorio ti ha detto che avrebbe fatto tutto il possibile per velocizzare la tua pratica.
Per cui, tu, ti ritrovi sotto il fuoco incrociato del tuo cliente e del tuo capo.
Sì, anche il tuo capo ogni tanto si sveglia e si è reso conto della gravità della situazione.
Così ha iniziato a chiedere a te le risposte (si dovrebbe essere lui a dare risposte a te visto che il capo è lui, ma lo sappiamo che alla fine in azienda sembra che ci sei solo tu a lavorare 🙂 ).

E allora che fai per non impazzire?
Tiri fuori il numero magico del cellulare del tuo amico del laboratorio e lo implori di fare qualcosa per farti avere i report in fretta.
Che schifo!
Si, fa schifo dover pagare per avere un servizio e poi dover implorare per averlo nei tempi e nei modi concordati.
E quando le preghiere non bastano più, si alza la voce e si passa alla minaccia di cambiare fornitore o chissà cosa.

Io ho il potere di farti avere prima o dopo le prove di laboratorio, non lo nego.
Se fossimo in confidenza e tu avessi il mio numero di cellulare avresti accesso diretto alla “stanza dei bottoni del laboratorio” e potresti chiedermi di farti passare davanti agli altri.
Ma io non amo essere disturbata al telefono.
Io sono un po’ come te, sono super impegnata, ricevo decine di telefonate al giorno, un numero imbarazzante di email, devo risolvere problemi di ogni genere e certe telefonate ho fatto in modo di non riceverle.
Attenzione, non ti sto dicendo che non voglio parlare al telefono con i clienti e che se hanno un problema devono arrangiarsi.
Ti sto solo dicendo che non c’è bisogno che i clienti mi telefonino quando hanno fretta di ricevere i report.

Questo perché con il mio Metodo Validato di Consegna in 24 Ore dei Certificati, che ho testato su più di 40 mila rapporti di prova e in 10 anni di esperienza diretta in laboratorio, i clienti hanno la certezza di ricevere i report entro un giorno dalla consegna dei campioni, e non devono né sollecitare, né pregare, né minacciare.

consueta rapidita2

Troppo bello per essere vero?
Effettivamente non ti ho ancora detto dove sta la fregatura.
La fregatura sta nel fatto che il mio laboratorio prove non è per tutti.
Il numero di posti è limitato, e se non rientri tra i primi che hanno prenotato le prove, ci sarà qualcun altro che ti passerà davanti.
Io voglio solo clienti soddisfatti, per cui, preferisco non accettare un lavoro piuttosto che fare poi ricadere i costi dei ritardi di consegna su di te.

Il mio sistema di lavoro funziona anche quando di mezzo ci sono le vacanze di Natale.

email di ringraziamento

L’amicizia tra cliente e fornitore non è che non ci debba essere di principio.
Semplicemente un sistema che rende davvero soddisfatto il cliente non può essere basato sull’amicizia.
Se mi segui con regolarità, sai già delle mie disavventure quando passavo le giornate a rincorrere fornitori, sai della frustrazione, dello stress e del malessere che accumulavo nelle ore di lavoro e sai che mi ero ripromessa di cambiare le cose quando sarei stata io nel ruolo del fornitore.
Non volevo assolutamente che un mio cliente sprecasse neanche un minuto per sollecitare un servizio, per il quale aveva pagato e che mi ero impegnata a fornirgli. Così mi sono messa a testa bassa a lavorare insieme alla mia squadra per creare un sistema a prova di antipatia umana.

Non fraintendere. Non ti sto dicendo che ti tratterò male o che non troverai simpatia e disponibilità nei tuoi confronti.
Ti sto solo dicendo che tu avrai soddisfazione al di là dell’umore di chi ti servirà, della simpatia e dei rapporti di amicizia.

Un sistema è tale perché prevede delle procedure codificate che funzionano sempre, che non sono lasciate in mano al caso o all’umore, sono valide ed efficaci al di là di chi le applica.
Come faccio ad essere così sicura? L’ho testato per 10 anni, con più di 40.000 report consegnati a clienti che come te avevano bisogno di ricevere i risultati delle prove entro il giorno dopo.

garanzia laboratorio prove

Il mio sistema funziona talmente bene che ci ho persino messo sopra la Garanzia Consegnato o Rimborsato. E se non ricevi i report il giorno stabilito, ti restituisco i soldi.
Io e la mia squadra non vogliamo essere tuoi amici.
Noi vogliamo essere dei fornitori affidabili.
La tua azienda, grazie a noi, potrà a sua volta diventare un fornitore affidabile e i tuoi colleghi commerciali non dovranno più fare scenette, per conquistare il cliente con l’amicizia o abbassando il prezzo, gli basterà presentare i documenti che certificano la qualità dei prodotti che la tua azienda vende.

E tu invece, che ti occupi di controllo qualità, potrai avere la tranquillità e la sicurezza di avere risultati certi in date certe.
Non dovrai sollecitare e non verrai più maltrattato dal tuo capo che ti chiede quando riceverete i risultati delle prove che avete fatto fare al laboratorio esterno.

Io fondamentalmente voglio liberarti della schiavitù di essere amico con qualcuno del laboratorio, perché è l’unica strategia che hai per ottenere delle risposte sui tuoi certificati.
Io voglio eliminare lo stress di continue chiamate, di doverti ricordare tu di sollecitare, sennò non ti consegnano in tempo gli esiti dei test.
Il mio sistema è una procedura standard che ogni giorno mi fa ricevere email di ringraziamento da clienti che oltre a non essere amici, non li ho mai visti di persona e spesso non li ho neanche mai sentiti al telefono, perché è bastato applicare la procedura via email.

email ringraziamento Valentina

ringraziamento cliente

Il flusso che viene attivato con il Sistema di Consegna Urgente Garantita funziona sempre, chiunque riceva la tua email di richiesta o la tua telefonata, funziona anche se in laboratorio non conosci nessuno e non sei amico di nessuno.

In alcune situazioni è “obbligatorio” farsi amico qualcuno.
Pensa quando vai all’anagrafe o in un altro ufficio e speri di conoscere qualcuno per avere le spiegazioni che ti servono e i documenti più in fretta del previsto.
Io sto male quando so che devo fare delle pratiche in posti dove non conosco nessuno e devo sottostare alle procedure standard, che vuol dire avere un documento dopo 15 giorni invece che subito.

Anche nei laboratori prove solitamente funziona così.
Ci vogliono settimane per avere dei rapporti di prova che potrebbero essere consegnati in poche ore.
Non è per cattiveria o mancanza di rispetto nei tuoi confronti, ma è per il fatto che le procedure di questi laboratori non sono state scritte per soddisfare i tuoi bisogni.
E tu hai solo bisogno di:

– ricevere i report entro 24 ore perché è l’unico modo per abbattere i costi degli scarti di produzione;
– ricevere i report entro 24 ore perché è l’unico modo per avviare la produzione con materiale testato;
– ricevere i report entro 24 ore perché è l’unico modo per rispondere con un’azione correttiva al reclamo del cliente;
– ricevere i report entro 24 ore perché è l’unico modo per te per smetterla di sentire il tuo capo che ti chiede quando riceverai i risultati delle analisi.

L’unico modo per avere la Garanzia di ricevere i report in 24 ore è la procedura che ho creato per rispondere alle tue reali esigenze di ricevere i report in fretta, perché nel settore automotive, scherzando ( ma neanche poi tanto) si dice che in fretta vuol dire per ieri .

Ricorda che però è riservata ai primi che la prenotano, e se non lo fai tu, qualcuno ti passerà davanti.

Se anche tu vuoi ricevere i tuoi report sulla scrivania in 24 ore telefona allo 011 93 70 516 oppure compila il modulo in fondo alla pagina.

Passo e chiudo.

Elisabetta Ruffino

By | 2017-05-18T11:02:33+00:00 aprile 12th, 2015|Consegna urgente garantita|0 Commenti

About the Author:

Scrivi un commento