Ecco il volto umano del laboratorio prove per chi opera nel settore automotive.

Linda Finocchiaro MotivexLab

Tutti le scrivono per ringraziarla.

Ogni giorno riceve email e telefonate di responsabili qualità come te che cercano una soluzione ai loro problemi di controllo qualità dei materiali e delle lavorazioni.

Ecco chi è che si prende cura di te all’interno del laboratorio prove distruttive MotivexLab.

Ecco il suo sorriso.

E soprattutto, ecco cosa ha scritto per te:

Direttamente dalla scrivania di Linda Finocchiaro -MotivexLab

« OGGI TI SPIEGO PERCHE’ NON SONO BRAVA A VENDERE E PERCHE’ VOGLIO CHE TU VENGA A PARLARE CON ME.

Ciao mi chiamo Linda Finocchiaro,

molti di Voi già mi conoscono, ma esco fuori allo scoperto presentandomi per chi ancora non mi conosce.

Faccio parte del Team di MotivexLab da più un anno, sono arrivata qui per puro caso.

Nella mia vita ho sempre provato a fare la venditrice, prima di case, poi di servizi, poi di vini e poi ancora di tessuti.

Non ho mai avuto successo come venditrice.

A te è mai capitato di avere esperienze simili?

Ora ti spiego perché sono negata a vendere e perché ho appeso la penna e la 24ore al chiodo.

In tutti i miei anni di dura lotta alla vendita tra concorrenza e acquirenti poco interessati ho capito che non ero una brava commerciale perché non ero e non sono mai stata orientata al prodotto, mai.

Ero sempre in difficoltà perché finivo per farmi amica qualsiasi persona alla quale mi capitasse di stringere la mano.

Contratti ZERO, vendite ZERO, altri contatti per passaparola ZERO.

ZERO, un numero tanto frustrante quando devi vendere, quando devi portare la pagnotta a casa.

Non ci riuscivo.

Il mio primo interesse non era vendere la casa, non era appiopparti la bottiglia di vino più cara o la stoffa più valorosa.

Io volevo farlo felice questo benedetto cliente; perché poi mi dispiaceva anche chiamarlo cliente, perché un cliente è un cliente se compra. E se non compra? Un contatto? Un potenziale fatturato?

No, per me era una persona, una persona non potenziale né ipotetica. Una persona vera, con un bisogno vero, con un’esigenza tutta Sua e solo Sua.

Ci ho messo tempo ma ho capito che non potevo andare avanti così, non potevo fare i soldi facendo il mio interesse, ma dovevo fare gli interessi del cliente fare in modo che qualcosa tornasse indietro a lui.

Ho deciso di farla finita con i fallimenti e ho deciso di lavorare qui, dove sono oggi, dove non sono una venditrice, non sono una commerciale assetata di provvigioni e terrorizzata dal fisso e dal rimborso spese, stressata da obiettivi improbabili e da scadenze impossibili.

Oggi il mio compito qui è assicurarmi che tu faccia la scelta giusta per Te e per la Tua azienda.

Mi spiego meglio.

Il mio obiettivo è offrirti il risultato più giusto di cui tu possa aver bisogno:

– Meno barriere per poter arrivare a parlare con una persona, che capisca i tuoi bisogni e che non cerchi di appiopparti prima le prove di laboratorio e poi, solo dopo ti chieda qual è il problema e perché non capisci cosa c’è scritto sul report.

– Meno tempi di attesa per poter avere un riscontro, un contatto. Quanto hai aspettato per poter avere una risposta tutte le volte che ti sei imbattuto in un problema? Quanto conta il tempo e come passa veloce quando hai una emergenza, è vero?

Io lavoro in MotivexLab, il laboratorio prove su materiali metallici che ti garantisce i risultati sulla tua scrivania in 24 ore, o è gratis.

Io non ti vendo le prove di laboratorio. Io mi metto a disposizione per offrirti un servizio e per supportarti, quasi a dover diventare parte del tuo processo produttivo.

Ora, alla luce di questo puoi ben capire quanto io possa sentirmi in imbarazzo quando si parla di soldi, di offerte, di preventivi ed ancor di più di sconti, di riduzioni.

Te lo posso assicurare, non c’è niente di più imbarazzante nel sentirsi quantificare una buona intenzione in termini economici, per poi sentirsela sottrarre e sminuire da sotto i piedi, con la richiesta di uno sconto o una riduzione.

Tu non ti sentiresti in imbarazzo se tu sapessi che io non voglio venderti nulla?

Sono pessima, lo so.

Bada bene, non nascondo che se non facessi bene il mio lavoro non porterei guadagno all’azienda… ma di quale tipo di guadagno parli tu?

GUADAGNO = RICAVO – SPESA

Parli di questo? IO NO

Il mio concetto di guadagno è più semplice:

CLIENTE SODDISFATTO DEL NOSTRO OPERATO  +

CLIENTE FIDUCIOSO DEL NOSTRO LAVORO         =

______________________________________

IL MIO PIU’ VALOROSO GUADAGNO

Ora spero di poterti stringere presto la mano, ti prometto che ti farò ritrovare nella mia formula magica del guadagno, ogni volta che alzerai il telefono, ogni volta che mi scriverai ed ogni volta che mi verrai a trovare.

Buona giornata.

LF  »

By | 2018-04-24T10:11:53+00:00 dicembre 14th, 2015|Consegna urgente garantita|2 Comments

About the Author:

2 Commenti

  1. OM 15 febbraio 2016 al 14:35 - Rispondi

    …..mi sono innamorato !!!

    • Elisabetta 15 febbraio 2016 al 15:05 - Rispondi

      OM, ti capisco:

      è facile innamorarsi quando si è accolti da un sorriso disarmante,
      si viene trattati con attenzione e cura, anche nelle situazioni più critiche, come
      quelle che di solito si attraversano quando ci si rivolge al laboratorio prove per
      testare la qualità dei materiali, e soprattutto si ha a che fare con chi fa di tutto per
      rendere più facile il tuo compito di responsabile qualità, e si fa in quattro per
      consegnarti i report in 24 ore sempre con il sorriso!

      Elisabetta

Scrivi un commento