CONTROLLO QUALITÀ COMPONENTI: L’IMPORTANZA DEL RAPPORTO UMANO

Ti sarà sicuramente capitato, per un motivo o per un altro, di doverti rivolgere ad una grande multinazionale.

Di conseguenza, ti sarà certamente capitato di sentirti un numero.

Oggi ci vado giù secca, senza troppi giri di parole.

C’è poco da farci: nelle grandi aziende – che tu sia un cliente o un dipendente – per quanto il Servizio Clienti e le Risorse Umane siano impeccabili, tu ed il tuo problema verrete sempre considerati un numero: un numero di contratto, un numero di pratica, un numero di reclamo.

 

 

Come ti fa sentire tutto questo?
Non mentirmi, sicuramente non bene.

Se te lo stai chiedendo, no, non mi sono messa a studiare psicologia. Ho un punto dove voglio andare a parare.

Ti è mai capitato, durante la gestione di un contenzioso con un cliente o mentre ti occupavi di un reso della produzione, di volerti rivolgere a qualcuno che ti considera più di una semplice tacca in più sulla cintura?

Hai mai sentito parlare di MotivexLab?

In MotivexLab, Automotive Test Express, c’è l’Assistente Tecnico Personale.

 

 

Non sai cos’è? Te lo spiego subito.

L’Assistente Tecnico Personale è colui che ti seguirà personalmente, assistendoti in ogni tua esigenza e pronto a fornirti supporto tecnico e non.
Ti accompagnerà fino a quando avrai bisogno, dalla richiesta di offerta fino all’emissione del report.

La chicca? Consulenza e trattamento top di gamma e report velocissimi non sono una caratteristica dei clienti “VIP”.

In MotivexLab, Automotive Test Express, i report sono sulla tua scrivania in 24 ore e senza errori, o è gratis.

“Ho sempre dato molta importanza al lavoro fatto di gruppo: sono dell’idea che l’analisi delle caratteristiche di chi compone la squadra e la conseguente assegnazione dei ruoli sia determinante nella buona riuscita di ogni progetto.
Il mio principale hobby è quello di gestire, insieme ad un nutrito gruppo di appassionati, un’Associazione dilettantistica di Baseball e Softball. Un’attività che trova coinvolti – fra dirigenza, tecnici ed atleti – più di cento persone.
Le squadre da coordinare sono sette, composte da ragazzi e ragazze di età compresa fra i 6 e i 35 anni.”

 

Paolo Murgia allena la squadra di Baseball Avigliana Rebels

Se ti stai chiedendo cosa centra tutto ciò con quello che ti ho raccontato fino ad ora, è presto detto.
Lui è Paolo Murgia, uno degli Assistenti Tecnici Personali del Team MotivexLab.
Già, perchè in MotivexLab, per poter fornire supporto prezioso ai clienti, è essenziale prima di tutto fare gioco di squadra.

“Quando si parla di attività che si svolge fuori dal campo, si intende tutto ciò che riguarda la relazione che ha l’Associazione con i genitori, con gli organi della Federazione, con le istituzioni comunali e con le altre Associazioni.
Quando si parla di gioco (e di attività intorno al gioco) si intende tutto ciò che riguarda il coordinamento fra i tecnici, la preparazione degli allenamenti, l’organizzazione delle partite e la relazione con e fra gli atleti.
Perché tutto il sistema possa funzionare è necessario dare la giusta importanza ad ogni elemento.”

In campo, come nel Laboratorio, il gioco di squadra non è solo importante, è essenziale.

“Non sono abituato a ragionare in modo che tutti siano necessari ma nessuno indispensabile perché, benché condivisibile come luogo comune, trovo che impoverisca il valore di ognuno.
Il principale sforzo consiste nel trovare il fattore che accomuna tutti e mantenerlo vivo, ognuno per la sua parte.
Nella semplicità della descrizione è contenuta l’illusione che la cosa sia facile.
Lo sport, e in questo caso il gioco del baseball, rappresenta molto bene quello che intendo come necessità di attribuzione chiara dei ruoli.
Facile pensando alle posizioni di gioco dove ognuno sa esattamente quello che è di sua competenza e quello che deve fare per coprire l’assenza di un compagno o assisterlo nell’eliminazione dell’avversario.
Più difficile pensando a ciò che circonda il diamante: tifosi che vorrebbero organizzare la formazione in campo, tecnici che vorrebbero giudicare le azioni, arbitri che si dilettano in racconti di gioco.
Ho la fortuna di essere circondato da persone preparate, informate e con gran voglia di riuscire nel nostro progetto.”

Anche all’interno di MotivexLab, Automotive Test Express, tutti sono essenziali per svolgere l’ottimo lavoro che il Laboratorio porta avanti con successo.

Tutti, dagli impiegati degli Uffici ai Tecnici di Laboratorio, sono costantemente in moto, mai fermi e senza stimoli.

“Il continuo aggiornamento fatto di confronti e di corsi specifici fa sì che di giorno in giorno possa accrescere le mie competenze tecniche e di relazione.”

Ancora una volta, in campo come in Laboratorio, la formazione costante è importantissima, perché permette ai Tecnici di fornire un servizio sempre preciso ed impeccabile.

 

Tanti sono i clienti che negli anni si sono affidati a MotivexLab: di seguito trovi le parole di qualcuno di loro.

“Non occupandomi di prove di laboratorio, fino ad ora, non sapevo a chi rivolgermi. Un fornitore mi ha indirizzato verso MotivexLab: ottima impressione già da subito.
Ciò che balza subito all’occhio è la loro velocità e la loro serietà, sia nelle comunicazioni che nei servizi da loro offerti.”

“Che dire, già dai primi contatti si sono mostrati cortesi e professionali: ciò è essenziale per svolgere un buon lavoro.
Ciò che più mi ha colpito è stata la linearità del servizio svolto, in tutti i suoi aspetti: comunicazioni, report, professionalità e soprattutto la velocità del servizio offerto.”

Solo con MotivexLab, Automotive Test Express, puoi finalmente dire:

ad una squadra sempre pronta a fornirti il supporto di cui hai bisogno

a Tecnici di Laboratorio sempre formati e con la giusta tattica di gioco

a report precisi e chiari, che colpiscono sempre nel segno

 

2019-12-17T15:22:33+02:00 martedì, 17 Dicembre , 2019|Battere la concorrenza, Dicono di noi, Laboratorio accreditato|